L’importanza del Neuro Marketing nella vendita del prodotto

Quando ci rechiamo a fare la spesa, ci troviamo di fronte a una moltitudine di prodotti il più delle volte molto simili tra loro. Esistono molte alternative, il tempo a disposizione è poco, i prezzi sono sufficientemente allineati.
Cosa ci spinge a preferire un prodotto piuttosto che un altro?Il primo fattore di acquisto è legato al packaging.

La veste grafica del prodotto ci aiuta a superare l’imbarazzo della scelta. Una forma, un’associazione di colori, un’immagine in evidenza e attraverso la visualizzazione del prodotto si verifica l’attivazione della corteccia prefrontale mediana, da cui dipende tutto il meccanismo di valutazione e giudizio di un possibile acquirente.

Progettare il packaging

Progettare il packaging

Il neuro marketing studia proprio questo: la relazione tra gli stimoli esterni e la potenzialità di acquisto che essi possono generare, anche nelle scelte più banali.

Quali sono le caratteristiche principali del packaging?

• Essere ben visibile a scaffale;
• comunicare in modo immediato la propria funzione;
• dare risalto al marchio di produzione;
• suscitare il bisogno dell’esperienza di acquisto.

Raccontare il prodotto promuovendolo online e offline ne consoliderà l’immagine presso il target di riferimento. Al momento dell’acquisto l’articolo risulterà più familiare degli altri e il consumatore si sentirà di effettuare l’acquisto con maggiore sicurezza.

FontGraficaNews
12 Aprile 2019

Realizzare un logo aziendale in stile calligrafico: why not?

Nel design di oggi il lettering calligrafico è tornato prepotentemente di moda anche per realizzare un logo aziendale. I font calligrafici, chiamati anche “handwritten”, sono originali e intramontabili, ma anche…
News
5 Aprile 2019

Abc per la creazione dell’identità aziendale

Tra gli elementi fondamentali per il buon successo dell’identità aziendale di un marchio troviamo sicuramente la scelta dei colori. Tra marchio colore esiste una relazione diretta. Scegliere la giusta scala…