Innovazione tecnologicaMobileProduttivitàWorld Wide Web

Google Drive Conserva tutto e condividi ciò che vuoi

By 7 Maggio 2012 Settembre 24th, 2015 No Comments

La settimana scorsa Google ha pubblicato una nuova novità: Google Drive! Un nuovo servizio che permette di archiviare in “cloud” (e quindi in un posto sicuro) i nostri dati in maniera semplice e veloce. Il servizio prevede uno spazio di archiviazione di 5GB ed è ovviamente disponibile online, ma viene anche  supportato da MAC e PC, dispositivi Android e a breve anche da iPhone e iPad.

Google Drive non è proprio una novità, in precedenza infatti, erano già arrivati Dropbox, iCloud (per citare i più famosi) ma anche Memopal, SkyDrive ecc ecc… ma bisogna evidenziare l’unione nel servizio di “Google Docs” e di tutta la filosofia Google. Infatti è possibile editare online tutti i files che vengono creati (documeni, fogli di lavoro e presentazioni) e condividerli con i propri amici, colleghi o collaboratori.

Per chi ha sposato la filosofia Google, “Google Drive” è un tassello fondamentale perchè permette di utilizzare un servizio di cloud non rinunciando a tutti i servizi in abbinata (che parlano fra loro) che offre il noto motore di ricerca. Come ultima cosa ricordo che è possibile anche scaricare l’applicazione Android.