Marketing

La scelta del colore nel packaging

By 3 Febbraio 2012 Settembre 24th, 2015 No Comments

Si sa che ogni imballaggio del prodotto deve avere delle caratteristiche distintive per poter attirare l’attenzione del consumatore. Oltre alla forma e al materiale è indispensabile il colore del packaging, non solo per la comunicazione visiva ma anche per la carica semiotica e il messaggio che si vuole veicolare.
Ogni colore trasmette psicologicamente delle diverse sensazioni:

Il VERDE è il colore della natura ma è anche collegato alla possibilità di fare qualcosa (il verde al semaforo) e quindi è generalmente usato per prodotti bio, rispettosi dell’ambiente e sicuri.

Il BLU rappresenta la tradizione, la classe e la compostezza. E’ un colore che trasmette pulizia, sicurezza e solidità. Molto spesso è collegato a prodotti maschili.

Il BIANCO significa purezza, semplicità ed innocenza. E’ molto spesso utilizzato come colore di contrasto per far risaltare altre immagini.

Il NERO è solitamente usato per prodotti di tecnologia e di alta qualità. E’ utilizzato insieme ad altri colori come il rosso o il viola per creare una visione sofisticata della confezione.